lunedì 29 aprile 2013

LA RACCOLTA RIFIUTI ZERO CONTINUA



Informiamo tutti i cittadini di Tuscania che non hanno potuto firmare la legge di iniziativa popolare Rifiuti 0 al banchetto tenutosi ieri, che è possibile sottoscrivere la stessa all’Ufficio Protocollo del Comune.
L’Ufficio è aperto tutte le mattine dal lunedi al venerdi dalle 08.00 alle 14.00 mentre il sabato dalle 08.00 alle 13.00. E’ sufficiente portare con sé un documento di riconoscimento valido (Carta d’Identità, Patente, Passaporto).
Di seguito la sintesi della proposta di legge popolare:

Le finalità generali del  presente disegno di legge di iniziativa popolare si fondano sulle seguenti linee direttrici:
1.   far rientrare il ciclo produzione-consumo all’interno dei limiti delle risorse del pianeta
2.   rispettare gli indirizzi della Carta di Ottawa, 1986
3.   rafforzare la prevenzione primaria delle malattie attribuibili a inadeguate modalità di gestione dei rifiuti
4.   assicurare l'informazione continua e trasparente alle comunità in materia di ambiente e rifiuti
5.   riduzione della produzione dei rifiuti del 20% al 2020 e del 50% al 2050 rispetto alla produzione del 2000;
6.   recepire ed applicare la Direttiva quadro 2008/98/CE
7.   recepire ed applicare il risultato referendario del giugno 2011 sull’affidamento della gestione dei servizi pubblici locali
Per perseguire le suddette finalità, il presente progetto di legge contiene una serie di misure finalizzate a:
1.   Promuovere e incentivare anche economicamente una corretta filiera di trattamento dei materiali post-utilizzo
2.   spostare risorse dallo smaltimento e dall’incenerimento verso la riduzione, il riuso e il riciclo
3.   contrastare il ricorso crescente alle pratiche di smaltimento dei rifiuti distruttive dei materiali
4.   ridurre progressivamente il conferimento in discarica e l'incenerimento
5.   Sancire il principio “chi inquina paga” prevedendo la responsabilità civile e penale  per il reato di danno ambientale
6.   Dettare le norme che regolano l'accesso dei cittadini all'informazione e alla partecipazione in materia di rifiuti

Con l’occasione ringraziamo chi ha partecipato all’iniziativa di ieri ed ha voluto affermare con una firma la volontà di cambiare la visione del proprio futuro.



Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è stato inviato con successo!