Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2017

CONSIGLIO COMUNALE DEL 29 DICEMBRE: CONTINUANO LE SCUSE PER RINVIARE LE RIPRESE VIDEO

Immagine
Si è svolto nella mattinata di venerdì 29 dicembre il Consiglio Comunale che era saltato il 15 dicembre scorso e a cui è stata aggiunta la nostra mozione sulle riprese, sottoscritta anche dal resto dell’opposizione.
È stato una seduta a tratti tragicomica e all’insegna del controsenso e del paradosso. Un controsenso che ha visto tutti convinti, a parole, a ripristinare le riprese video del Consiglio Comunale ma che poi, al momento del voto, ha visto la mozione non passare a causa del voto contrario della maggioranza su due punti della mozione stessa. Ulteriore riprova della mancata volontà di ripristinare le riprese ne abbiamo avuta quando lo stesso Sindaco, che in merito sembrava palesare l’esistenza di un atto condiviso con i suoi consiglieri, ha totalmente ignorato la disponibilità del nostro portavoce di votare qualsiasi atto della maggioranza con il fine di ripristinare immediatamente uno strumento di trasparenza e partecipazione che riteniamo fondamentale. Tale atteggiamento ha r…

SALTATO IL CONSIGLIO COMUNALE DEL 15 DICEMBRE

Immagine
Aggiorniamo i tuscanesi  riguardo al Consiglio Comunale che si sarebbe dovuto tenere nella mattinata di venerdì 15 dicembre. Abbiamo usato il condizionale in quanto, in seguito al nostro esposto al Prefetto e alla assenza di alcuni membri della stessa maggioranza, la seduta consiliare non ha avuto inizio ed è stata rinviata a data da destinarsi.
Immediatamente è stata convocata la conferenza dei capigruppo, che da tempo e sistematicamente la maggioranza evita di riunire prima dei Consigli comunali. Questo abituale comportamento era stato da noi segnalato al Prefetto tra le irregolarità messe in atto dall’Amministrazione Bartolacci. Durante la conferenza dei capigruppo abbiamo fatto inserire come primo punto all’ordine del giorno la discussione della nostra mozione sul ripristino delle riprese video dei consigli comunali, presentata ad ottobre e sottoscritta da tutta l’opposizione a novembre, ma che non aveva ancora trovato accoglimento, contravvenendo quanto stabilito in materia dal reg…

CONSIGLIO COMUNALE DI OGGI 15 DICEMBRE 2017: CONTINUANO LE VIOLAZIONI REGOLAMENTARI

Immagine
Per l’ennesima volta denunciamo con forza l’ennesima convocazione del Consiglio comunale in violazione dello Statuto e del Regolamento comunale. Violazioni  che abbiamo evidenziato con apposita lettera indirizzata al nuovo Segretario comunale e per conoscenza al Ill.mo Prefetto di Viterbo (come potete leggere qui).
Tali violazioni riguardano:
la mancata convocazione della Conferenza dei Capigruppo, riunione nella quale si stabilisce l’ordine del giorno dei Consigli Comunali e le modalità di convocazione della seduta;la mancata discussione in Commissione consiliare dei punti posti all’ODG;la mancata indicazione nei punti posti all’odg dell’approvazione dei verbali delle sedute precedenti che, in mancanza delle riprese video, diventano l’unico mezzo di informazione a disposizione del cittadino;la mancata convocazione del Consiglio comunale richiesto da 1/5 dei consiglieri comunali sul tema: “Riprese video consigli comunali”;l’ennesimo rifiuto a poter effettuare le riprese video della sed…

BILANCIO COMUNALE DI TUSCANIA: FACCIAMO CHIAREZZA

Immagine
Il Sindaco Bartolacci e l’Assessore al Bilancio Liberati, ci hanno letteralmente “bombardato” con comunicati riguardanti il “bilanciosanato”, ma … sarà vero? Andiamo nel particolare e soprattutto facciamo due conti….
LE TASSE LOCALI E I SOLDI CHE LO STATO TRASFERISCE AI COMUNI
Vi risulta che con l’Amministrazione Bartolacci, le tasse siano diminuite?Vi sbagliate. Abbiamo le aliquote più alte e Tasi ed Imu sono al massimo applicabile. La Tari (tassa sui rifiuti) non è mai diminuita per le scelte di questa Amministrazione ma esclusivamente per la buona volontà dei tuscanesi. Inoltre dopo che il M5S ha scoperto la copiatura del progetto, non si è avuta più notizia della “raccolta differenziata” e non si sa se, quando e come partirà il servizio.
E i fondi erogati dallo Stato? Basta guardare questa tabella per rendersi conto che nel 2016 il Comune di Tuscania ha ricevuto oltre 1,7 milioni di euro, e, dai dati sotto riportati il confronto rispetto agli anni precedenti, risulta evidente


NUOVE TA…

RESOCONTO CONSIGLIO COMUNALE 29 NOVEMBRE 2017: ERRARE È UMANO MA PERSEVERARE È DIABOLICO

Immagine
Si è svolta nella serata di mercoledì  29 novembre il Consiglio Comunale di approvazione delle variazioni di bilancio previsionale 2017 volute dalla Giunta Bartolacci. Una seduta che, seppur prevista ed obbligatoria perché da effettuarsi entro il 30 novembre, ha visto per l’ennesima volta chi governa questo paese non rispettare i regolamenti e di conseguenza i principi democratici di partecipazione. Non è stata infatti di nuovo convocata la commissione consiliare né tanto meno la conferenza dei capigruppo ed è stata negata, anche questa volta, la possibilità di presentare interrogazioni e di effettuare le riprese video della seduta. Ed è proprio in aula che è emersa la reale motivazione che sta dietro i continui dinieghi a farci riprendere le sedute: il totale disinteresse a dare spiegazioni ai tuscanesi sui tanti problemi mai affrontati da questa maggioranza. Senza le riprese video, non essendoci nessuno che possa guardare o ascoltare l'operato di chi amministra il paese, si ha l…