Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2017

DICHIARAZIONE DI VOTO E VIDEO CONSIGLIO DEL 14 GIUGNO 2017

Immagine
Di seguito le riprese video del Consiglio Comunale del 14/06/2017 avente all'ordine del giorno il bilancio consuntivo 2016 e la dichiarazione di voto contraria del M5S presentata in aula.
Ecco i punti salienti toccati dalla dichiarazione di voto in riferimento al manifesto diffuso dalla maggioranza nei giorni scorsi e alle numerose riserve poste dal Revisore dei Conti:

Aumenti dei costi assicurativi e di gestione degli impianti sportiviMancanza di controllo sui servizi esternalizzati dal ComuneAumenti dei costi della macchina amministrativaTagli al sociale e mancata trasparenza nei contributi economiciLotta all'evasioneTassazione localeMulte stradali


DICHIARAZIONE DI VOTO


IL PROGETTO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA E' STATO COPIATO?

Immagine
Men…TANA per la maggioranza che cerca di riciclare un progetto invece di pensare a come riciclare correttamente i rifiuti!


Come molti sapranno, nella giornata del 31 maggio scorso l’amministrazione comunale ha convocato una commissione consiliare per presentare finalmente il tanto atteso progetto di raccolta differenziata. Abbiamo partecipato all’incontro speranzosi e con la voglia di prendere quanto di buono potesse aver fatto la maggioranza su un tema così importante come la gestione dei rifiuti, riservando solo dopo attenta lettura delle carte un nostro primo giudizio.  Durante tale seduta non ci è stata data alcuna informazione scritta, ma sono stati semplicemente annunciati tanti buoni propositi. Abbiamo così richiesto e ottenuto gli elaborati realizzati dal professionista incaricato mediante l’affidamento diretto di cui abbiamo dato notizia poco tempo fa (potete rileggerlo QUI). Non appena entrati in possesso del progetto della raccolta differenziata, tutto il gruppo del Movimento…

IL PIANO COMUNALE DI EMERGENZA DI TUSCANIA NON VA BENE.

Immagine
Ora, oltre a noi, lo dice anche l’Agenzia regionale di protezione civile.

L’Amministrazione Bartolacci in passato, ha ricevuto diverse osservazioni e proposte da parte del nostro gruppo consiliare, per dotare la nostra città di un piano di emergenza efficiente. Purtroppo alle nostre osservazioni ha risposto con assoluta chiusura ed ha votato (la sola maggioranza!) un piano che presenta molte lacune e criticità. Un piano che, ricordiamo, è costato una bella somma (quasi 10mila €), il cui incarico è stato conferito come al solito attraverso l’affidamento diretto  e che ancora non viene pubblicato come dovrebbe essere, sul sito ufficiale del Comune. Tutto inspiegabilmente con assoluta noncuranza dei principi di trasparenza e collaborazione. Tutti i nostri dubbi e perplessità furono messi nero su bianco depositando un’interrogazione scritta in data 08/02/2017 (la potete leggere QUI) e da quella data sono ormai passati 4 mesi senza alcuna risposta da chi di dovere.
Ora però la Giunta Bartola…