giovedì 27 giugno 2013

BANCHETTO INFORMATIVO SULLO SCEC A VITERBO

Lo Scec si diffonde sempre più a Viterbo come molti altri paesi della Tuscia e d'Italia. A tal proposito l’Associazione Arcipelago Scec Isola Lazio e il Movimento 5 Stelle di Viterbo organizzano un banchetto informativo sabato 29 giugno dalle 16.00 alle 20.00 in Piazza Verdi (Piazza del Teatro) a Viterbo.

I tuscanesi che hanno partecipato all’incontro che abbiamo organizzato ad Aprile interessati al progetto o comunque desiderosi di ulteriori informazioni, potranno contare sul supporto di Antonio Di Stefano (referente del Punto Scec di Viterbo) e degli attivisti del Movimento 5 Stelle che sono iscritti al circuito.

Ricordiamo che i Buoni Locali di Solidarietà Scec sono un mezzo per aumentare il potere di acquisto dei consumatori, per rilanciare l’economia dal basso, per rilanciare il rapporto socio economico tra consumatori e commercianti, per trattenere la ricchezza dell’economia locale sul territorio.
Il punto informativo ha lo scopo di promuoverne l'uso e il circuito virtuoso per l'economia che ne deriverebbe. Ci sarà la possibilità di iscriversi gratuitamente all’associazione e di ricevere gratis gli Scec da spendere nel circuito dei negozi già convenzionati a Viterbo.
Al punto informativo, inoltre, si potranno scambiare giocattoli usati, portati dagli attivisti e dai cittadini tutti, con i buoni donati ai bambini per iniziare a fare pratica con il loro uso.

LO SCEC IN PROVINCIA
Attualmente ci sono segnali molto positivi di interazione fra l’Associazione Arcipelago Scec e le amministrazioni locali. Il Comune di Oriolo ha approvato in data 23/04/2013 il “Progetto Scec a Oriolo, per un’economia solidale”.
A Viterbo il progetto Scec proseguirà con una fase approfondita di informazione e promozione, prima di approdare ad una proposta da sottoporre alla giunta Michelini.  É previsto per tanto a breve un incontro pubblico per mettere al corrente la nuova amministrazione comunale dell’esistenza di questo circuito virtuoso e delle sue enormi possibilità di sviluppo locale e provinciale .

Come referenti del Movimento 5 Stelle di Tuscania crediamo fortemente in questo progetto e senz'altro faremo altre iniziative per "contagiare" anche Tuscania!

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è stato inviato con successo!