venerdì 30 ottobre 2015

CONSIGLIO COMUNALE FARSA!


Il M5S di Tuscania non ha partecipato, per protesta, alla seduta consiliare di oggi pomeriggio. Un'azione forte, intrapresa da tutte le forze di minoranza, per contestare le modalità antidemocratiche di gestione dei lavori d'aula di questa maggioranza!

Una prassi consolidata da mesi, che coinvolge anche i lavori di commissione e le non risposte ad interrogazioni ed accessi atti fatti dal nostro gruppo.

Un Consiglio Comunale indetto in seduta ordinaria senza il rispetto delle regole basilari e comunicando con sole 24 ore di preavviso i punti all'OdG con annesso il materiale da votare.

Inoltre, non è stata neanche consentita la lettura del documento depositato e atto a segnalare le varie irregolarità. Ciò sta a rafforzare la ormai acclarata arroganza e discutibilità di metodo di gestione dei lavori d'aula e il poco rispetto per i consiglieri di minoranza!

Di seguito il video



Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è stato inviato con successo!